Il ruolo di Ripple nel miglioramento dei trasferimenti transfrontalieri

È probabile che se tu avessi dato una sbirciatina alle operazioni e agli obiettivi di Ripple, avresti saputo che il loro target di riferimento sono le istituzioni finanziarie. Il modus operandi di Ripple e RippleNet è quello di creare una piattaforma che permetta transazioni veloci in tutto il mondo. I progressi della tecnologia hanno portato sempre più bisogno di transazioni a livello globale. Queste transazioni possono richiedere tempo se effettuate attraverso le piattaforme tradizionali. Ma ciò che distingue Ripple è la sua infusione di tecnologia blockchain nelle sue operazioni. Infatti, ripple ha una criptovaluta che serve da gettone per le sue transazioni. In particolare, una delle caratteristiche principali della blockchain e della cripto è la sua velocità durante le transazioni, il che spiega il funzionamento in frazioni di secondo delle transazioni Ripple coin. Si può concludere che tutto ciò che riguarda il coinvolgimento del Ripple XRP nelle transazioni sia a livello locale che transfrontaliero è stato quello di migliorare e rendere più facile il processo. Ripple è destinato a rivoluzionare le attività dei trasferimenti transfrontalieri in molti modi.

Ripple XRP | randomforest.io

Le transazioni internazionali sono il fondamento di molte cose positive dal punto di vista economico. A questo proposito, c’è una forte domanda da parte di individui e società. Prima d’ora, il sistema SWIFT è stato il modo standard globale di trattare i trasferimenti internazionali e ha avuto pochi o nessun miglioramento dal suo inizio nel 1975. Le sue operazioni sono state influenzate dalla continua dipendenza dai conti Nostro/Vostro, che richiedono più intermediari per una singola transazione, report manuali e persino una procedura di regolamento. Si può dedurre che il sistema è piuttosto primitivo e richiede molto tempo. Pertanto, stava diventando necessario per le banche, se vogliono competere in ogni mercato in crescita dei trasferimenti e dei pagamenti globali, passare a SWIFT. Inoltre, solo le tecnologie crittografiche hanno la capacità di liberare le banche da queste restrizioni primitive, e questo spiega la natura rivoluzionaria di Ripple

I problemi prima di Ripple:

  • I controlli fraudolenti di KYC: i regolamenti differiscono da paese a paese e possono essere molto frustranti. Tuttavia sono necessarie per garantire transazioni sicure, rallentando l’intero processo di transazione.
  • Mancanza di velocità: questo processo è incredibilmente lento e richiede tempi diversi per completare le diverse transazioni a seconda del percorso, dell’importo e dei partner della banca.
  • eccessiva dipendenza dai grandi operatori: un piccolo numero di grandi banche domina e detta il mercato. Pertanto, per ottenere un servizio eccellente, è necessario collaborare con le banche. Questo rende il processo ancora più complicato.
  • Inadeguata Trasparenza: la natura complicata di questo sistema rende impossibile prevedere e sapere quando le transazioni saranno completate. Sfortunatamente, le banche non lo sanno nemmeno per la presenza di alcuni intermediari.
  • Alte commissioni di transazione: in tutte le transazioni sono coinvolti molti intermediari, ognuno dei quali applica una commissione. Alla fine della giornata, molto sarà stato speso per ottenere il pagamento oltre la linea.
  • Incapacità di competere: sono esistite diverse piattaforme per ogni pagamento globale come Moneygram e Western Union con servizi relativamente veloci, queste banche non hanno la capacità di eguagliare questi ritmi, rendendo il trasferimento globale poco attraente da parte loro.

Ripple Rivoluziona i trasferimenti globali

Ripple è entrato in scena risolvendo tutti i problemi discussi sopra in un solo colpo. “l’adozione della tecnologia a catene di blocchi”. In questo modo, naturalmente, aumenta i costi e la trasparenza, eliminando i rischi e aumentando drasticamente la velocità delle fastidiose transazioni. Lo fa senza bisogno di intermediari, sradicando accuratamente l’attrito che esiste tra le reti di transazioni nazionali e internazionali. Fin dalla sua nascita, si è dedicata a cambiare il volto delle operazioni delle istituzioni finanziarie. Mentre altre crittovalute si sono concentrate sui pagamenti privati, ha scelto l’industria finanziaria e ha prosperato bene fin dalla sua nascita. A partire da oggi, ripple attraverso la sua moneta criptata nativa è in grado di competere a livello internazionale, pur addebitando un modesto importo per il suo trasferimento. Ultimamente, MoenyGram e Santander hanno adottato la sua tecnologia nella loro infrastruttura e non ci vorrà molto prima che altre piattaforme di pagamento e reti di rimesse adottino questa bellissima tecnologia.